UN SOGNO DIVENTATO REALTÀ

29 Giu UN SOGNO DIVENTATO REALTÀ

 

Ogni anno, quelli del Samsara si inventano qualcosa per migliorare, per abbellire, per dare sempre il massimo ai propri clienti. Questa volta si sono inventati “un altro Samsara”.
Infatti, non contenti del successo dello scorso anno, quando hanno deciso di aprire in Montenegro, quest’anno hanno pensato bene, oltre a ridare nuova luce al Samsara di Gallipoli, di replicare una nuova apertura, nella splendida cornice romagnola.
Da qualche tempo il Salento è ritenuto un antagonista della Riviera, una Riviera Romagnola 2.0.
E di essa ha replicato il successo turistico. La Puglia è bella, c’e poco da fare. E in migliaia se ne sono accorti.
Ma gli imprenditori, quelli veri, amano le sfide. E quale sfida migliore, se non quella di dimostrare che in un bel film, non sempre gli antagonisti si odiano?
Da qui l’idea: aprire il Samsara a Riccione.
Dal sogno, alla realizzazione di esso, il passo è stato veloce.
D’altronde si sa, forse la Puglia pecca un po’ di spirito di imprenditorialità.
Mentre invece, in Riviera, forse per sopperire alle mancanze naturalistiche, tutto è un po’ più veloce.
In ogni caso, dai punti di forza di un posto e di un altro, e anche grazie alla preziosa collaborazione di un amico locale, divenuto poi socio, senza il quale probabilmente questo obiettivo non sarebbe stato raggiunto così velocemente, è nato questo progetto, che sembra ridare nuova vita a una realtà forse un po’ spenta, promettendo un flusso turistico degno degli anni d’oro.
E l’apertura, infatti, è stata col botto.
Pienone assoluto, che probabilmente neanche i titolari si aspettavano, ma che ovviamente speravano. Certo, non si vive di rendita, loro lo sanno.
Non ci si può adagiare sul fatto che il Samsara ormai viaggi da sé; ci vuole continua inventiva, passione, dedizione. Bisogna sapersi aggiornare, migliorare, perché gli altri non se ne staranno con le mani in mano, tutti da ora punteranno in alto, sperando che venga riqualificata la zona dove sorge il Samsara, il Marano, e che possa tornare ai fasti di un tempo.
Sicuramente il progetto Samsara ha dato la spinta che ci voleva, puntando al massimo, come hanno sempre fatto loro, gli ideatori, gli inventori, i sognatori, i titolari, che non si fermano mai, che quando hanno un’idea non la mollano, che combattono, e ci riescono.
Quando per la prima volta si è parlato di questo progetto, ci credevano solo loro.
Ora il progetto è diventato realtà.
Una realtà che darà una mano a questa splendida cittadina, a ritornare quella di un tempo, la pioniera del turismo, a riqualificarsi come polo attrattivo per migliaia di persone.
E soprattutto, a dimostrare, che nei film, gli antagonisti, alla fine, possono diventare migliori amici.

  •  
  •  
  •  

Scopri le specialità del Samsara Restaurant di Riccione.
Menù

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.